Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Agrigento - Provincia: la strada dei privati per far decollare l’aeroporto
di Paolo Picone

Il presidente Eugenio D’Orsi: “Un atto che servirà a trovare i 35 mln € che mancano ancora”. Approvata la gara per progettazione, costruzione e gestione della struttura

Tags: Aeroporto, Impresa



AGRIGENTO – Ulteriore passo in avanti per la costruzione dell’aeroporto in provincia di Agrigento. La Giunta, presieduta da Eugenio D’Orsi, ha approvato la gara per la progettazione, costruzione e gestione dell'Aeroporto della Sicilia centro-meridionale, da realizzarsi nel territorio agrigentino, con la procedura del dialogo competitivo, prevista con direttiva dal Parlamento Europeo.
La Giunta ha condiviso la procedura e i criteri che prevedono il rispetto del tempo massimo per l'ultimazione dei lavori che non potrà eccedere il triennio successivo la data di consegna dei lavori. Scelti, inoltre, i criteri per l'individuazione dell'offerta economicamente più vantaggiosa che dovranno essere: profilo costruttivo, urbanistico, ambientale e qualità progettuale; il valore economico e finanziario del progetto; i tempi di realizzazione dei lavori della concessione e di messa in esercizio delle infrastrutture; durata della concessione; funzionalità del bene alla finalità del migliore collegamento del territorio provinciale con gli scali nazionali ed esteri; fruibilità dell'opera, accessibilità al pubblico, tariffe da applicare e metodologia di aggiornamento delle stesse; contenuti della convenzione.

Fissato al 15 ottobre 2009 il primo termine di scadenza  per la presentazione dei progetti preliminari da parte delle ditte interessata alla costruzione e gestione dell’aeroporto. La Giunta ha dato incarico al dirigente del settore Grande progetto aeroporto l'adozione dei successivi provvedimenti necessari per la pubblicazione del bando che dovrà essere pubblicato sulla Gazzetta europea. Il dirigente del settore Grande progetto aeroporto provvederà alla nomina della Commissione tecnica per valutazione delle proposte progettuali di seconda fase e per il conseguente dialogo competitivo.
“Si tratta -ha dichiarato il presidente della Provincia Eugenio D’Orsi - di un atto che ci consentirà, attraverso le procedure del dialogo competitivo, di individuare quei soggetti privati che sono interessati alla realizzazione e alla gestione dell’aeroporto di Agrigento. Il provvedimento della Giunta ci consente di individuare i partner privati necessari per trovare i 35 milioni di euro mancanti per costruire l’aeroporto. Senza l’apporto dei privati è impensabile realizzare un aeroporto che sia economicamente sostenibile”.

Articolo pubblicato il 05 agosto 2009 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus