Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Gli elettori bocciano gli eletti
di Andrea Carlino e Raffaella Pessina

Più di 2.700.000 siciliani si sono astenuti dal voto o hanno annullato la scheda, come il QdS aveva previsto. Al neopresidente solo il 15 per cento dei consensi degli aventi diritto al voto

Tags: Elezioni, Regione Siciliana



Merito, responsabilità, crescita e solidarietà sono i valori che i siciliani cercano ma che non hanno trovato tra i dieci candidati presidente e i più di 1.600 candidati deputati. Soprattutto, durante questa campagna sono mancati progetti convincenti e i siciliani, sfiduciati, hanno deciso di non andare a votare oppure di annullare la scheda o lasciarla bianca.
La nuova Assemblea regionale siciliana non è legittimata da più della metà dei siciliani aventi diritto al voto, pertanto i nuovi deputati dovranno essere veramente bravi a conquistare la fiducia di chi non ha proprio voluta concedergliela. A partire dall’abolizione dell’equiparazione dell’Ars al Senato per quanto riguarda il trattamento economico degli stessi deputati neoeletti. Questo sarà il primo segnale della loro responsabilità. (continua)

Articolo pubblicato il 30 ottobre 2012 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus