Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia è su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

I clientes seppelliscono lÂ’agricoltura
di Michele Giuliano

Consorzi di bonifica, Esa, IRVOS & Co. costano ogni anno 113 milioni di euro, oltre i 170 mln per gli inutili forestali. Per l’Arsea, ente istituito nel 2006 ma mai entrato in servizio, 420 mila euro

Tags: Agricoltura



Ci sarà anche clima da spending review ma dalle parti della Regione Siciliana la strada per arrivare a stringere davvero i cordoni appare molto lontana. Soprattutto se si guarda alla politica agricola dove ad essere foraggiati ancora oggi ci sono enti in liquidazione da tempi oramai immemorabili o addirittura mai entrati in funzione, consorzi, associazioni, e chi più ne ha più ne metta, i cui risultati onestamente lasciano un po’ a desiderare.
Andando a dare uno sguardo ai contributi che piovono da mamma Regione attraverso l’assessorato regionale alle Risorse Agricole, esaminando esclusivamente le voci di bilancio di quest’anno dei dipartimenti degli Interventi strutturali ed Infrastrutturali, emerge una colata di fondi che si perdono anche fra mille rivoli. (continua)

Articolo pubblicato il 30 novembre 2012 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus