Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia  su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Pneumatici da neve o catene? In arrivo novità sull’utilizzo
di Andrea Carlino

Via libera all’emandamento per l’utilizzo delle gomme invernali

Tags: Neve, Pneumatici, Catene



CATANIA - Addio vecchie e care catene da neve? Presto il Governo obbligherà gli automobilisti italiani a dotarsi di pneumatici invernali nei mesi freddi? Nascosto - come spesso succede - tra le righe di un emendamento proposto in Senato arriva un duro colpo al portafogli degli italiani e, in particolare, degli automobilisti.

L'emendamento al ddl 3533 approvato dalla Commissione Industria del Senato vuole "prescrivere al di fuori dei centri abitati, in previsione di manifestazioni atmosferiche nevose di rilevante intensità, l'utilizzo esclusivo di pneumatici invernali, qualora non sia possibile garantire adeguate condizioni di sicurezza per la circolazione stradale e per l'incolumità delle persone mediante il ricorso a soluzioni alternative".
 
L’emendamento, però, non va a rimpiazzare la normativa che prevede l'equivalenza tra catene da neve e pneumatici invernali, sulla base della quale sono state emesse a oggi oltre 200 ordinanze che regolano il transito sulle varie strade nel periodo invernale. La differenza sarà concentrata proprio nella durata del provvedimento. Le ordinanze fissano le condizioni in un periodo di vari mesi, mentre la possibilità di imporre l'uso di gomme specifiche sarebbe limitata a eventi climatici straordinari. Arriva puntuale anche  l’interpretazione autentica del Governo: niente gomme invernali obbligatorie per legge. Una spesa che avrebbe pesato per almeno 500-1000 euro a famiglia.
 
La precisazione arriva dal sottosegretario alle Infrastrutture e Trasporti Guido Improta: ”L’emendamento parlamentare relativo alla circolazione di automezzi in caso di rilevanti eventi nevosi non dispone assolutamente alcun obbligo di utilizzo di pneumatici da neve per la circolazione, come invece riportato da alcuni organi di stampa. L’utilizzo di catene da neve e di pneumatici da neve resta equiparato”. ”La norma – prosegue Improta – apporta invece significative novità sul fronte della sicurezza della circolazione, chiarendo che, in condizioni eccezionali, puntualmente individuate, l’ente proprietario di una strada (ad esempio Regione, Provincia, Anas) o il concessionario autostradale possano prescrivere l’utilizzo delle catene oppure, nel caso queste non siano utilizzabili, degli pneumatici. Qualora questa prescrizione non avvenga, la responsabilità di eventuali danni e disagi sarà addebitata all’ente inadempiente”.

Articolo pubblicato il 11 dicembre 2012 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus