Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Un sito internet per diffondere il made in Sicily in tutto il mondo
di Valeria Nicolosi

Miele, pistacchio, mandorle, vino, cioccolato e arancia rossa: tutto acquistabile su Sicily shop. Un’unica vetrina per tanti prodotti di qualità: l’eccellenza a portata di click



CATANIA - “Il futuro nasce dalle idee, il capitale siamo Noi” - è con questo titolo che possiamo raccontare l'esperienza di tre giovani siciliani - Giorgio, Marco e Luisa – che, utilizzando come unica fonte di reddito le meraviglie della nostra terra, hanno intrapreso una esperienza imprenditoriale che in pochi mesi ha già riscosso un enorme successo.

Si chiama www.sicilyshop.com ed è un sito internet che promuove e commercializza il Made in Sicily nel mondo. Miele, pistacchio, mandorle, vino, cioccolato e arancia rossa sono solo alcune delle delizie siciliane che Sicily Shop vende ai suoi visitatori. Obiettivo dell'azienda è raccogliere in un solo portale tutti migliori brand siciliani per raccontare e promuovere una Sicilia tutta da gustare. In pochi mesi, gli ordini hanno avuto una crescita esponenziale. Gli accessi al sito si registrano da tutta Europa (Londra, Bruxelles, Parigi, Amsterdam e non solo).

I ragazzi di Future Company srl – traendo vantaggio da una formazione legata all'associazionismo e alla promozione delle territorio – hanno raccolto in una sola vetrina le migliori aziende e i marchi più famosi consentendo ai propri visitatori di intraprendere un percorso culinario tra i profumi e i colori della nostra terra. Il pistacchio di Bronte, le arance della Piana di Catania, il cioccolato di Modica, il vino di Agrigento, i torroncini di Belpasso, un viaggio nel mondo della cucina tra storie e racconti di famiglia.

Le ordinazioni arrivano costantemente e il periodo natalizio ha sorpreso positivamente gli amministratori con un numero di ordinazioni inaspettato. Regalare un po' della propria terra sembra il modo migliore per farla crescere e la mission dei nostri giovani talenti è proprio questa: “Creare il contesto adatto per costruire il nostro futuro, valorizzando la tradizione e il talento dei siciliani” - ci racconta il promotore dell'iniziativa Giorgio Ciancitto.

Le iniziative legate ai nuovi canali di comunicazione rappresentano un modo nuovo di fare impresa, un modo nuovo di “fare” lavoro. Ci sono paesi che producono ricchezza investendo sulle idee dei giovani, ma l'Italia no. In Italia le idee dei giovani sono svantaggi, considerati costi improduttivi mentre le start- up dimostrano il contrario: sono le idee che producono lavoro, dalle idee si crea lo sviluppo.

“La Sicilia all'estero non è solo mafia, è soprattutto simbolo di qualità ed eccellenza – continua Giorgio - ed è proprio questo il metodo di promozione che può farci intraprendere un percorso di crescita reale”.

Sicily shop è stato pubblicato circa sei mesi fa, dopo un lungo lavoro di ricerca e analisi di posizionamento: “Prima di lanciare il sito abbiamo osservato, analizzato e verificato tutte le opportunità e le criticità che potevamo riscontrare – aggiungono Luisa e Marco - la qualità e l'eccellenza sono i requisiti fondamentali che le aziende devono avere per diventare nostri partner. Noi crediamo molto nell'identità delle aziende che presentiamo al pubblico – ci spiegano – per essere promossa sul nostro sito l'organizzazione deve essere sana, legata alla tradizione e soprattutto attenta alla qualità”.

Ma il successo dell'iniziativa è dovuto anche alla la promozione del territorio e alle attività di marketing. Per le manifestazioni legate al Natale, Milano sceglie la Sicilia per promuovere il cibo italiano. Nel contesto della splendida via Torino, è in corso in questi giorni una iniziativa imprenditoriale che vede la promozione del cibo “Made in Italy” e a rappresentare la Sicilia è stata selezionata proprio “Sicily Shop” con i migliori prodotti siciliani e le aziende più importanti del settore. “Sarà un occasione per presentare le nostre produzioni più importanti, senza competizione o svantaggi di tipo economico – ha concluso Giorgio – i migliori marchi siciliani andranno in esposizione per tutto il periodo natalizio. Chi vorrà potrà acquistare direttamente sul posto o ordinare sul nostro portale on-line. Sarà un occasione per far conoscere la Sicilia con un colore diverso, forte, corposo e brillante come i nostri vini”.

Articolo pubblicato il 20 dicembre 2012 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus