Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia è su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Addio Pizzo, tour della legalità a sostegno di imprese e strutture ricettive siciliane
di Redazione

Si parte domenica 27 gennaio: la prima escursione si snoderà trai luoghi simbolo della mafia a Palermo. L’obiettivo è incentivare il turismo responsabile valorizzando le bellezze del territorio

Tags: Addiopizzo



PALERMO - È un tour lungo un anno quello pensato da Addiopizzo Travel che inizierà il prossimo 27 gennaio per incentivare il turismo responsabile tra le bellezze del territorio siciliano nelle imprese e strutture ricettive che hanno detto no alla mafia.
Per tutto il 2013, infatti, una domenica al mese, sarà possibile, previo tesseramento alla ‘Addiopizzo community’, partecipare a incontri ed escursioni che si terranno da gennaio a dicembre. La tessera costa 10 euro, dura un anno e dà diritto di partecipare a eventi e tour di Addiopizzo, o acquistare magliette e gadget a prezzi scontati.

Quest’anno, inoltre, le attività della community pizzo free si salderanno insieme a quelle di ‘angeli per viaggiatori’, un portale on line di informazioni turistiche legate ai territori del Sud.
Lo scopo è quello di far scoprire e “innamorare gli stessi abitanti delle proprie città - spiega il team di Addiopizzo Travel composto da Dario Riccobono, Francesca Vannini ed Edoardo Zaffuto - gli ‘angeli’ della community , che sono abitanti del posto, segnalano i luoghi che meritano di essere visitati, i musei da non perdere e i ristoranti dove vale la pena mangiare, ma anche i posti da evitare per non prendere fregature. Ogni angelo avrà un ambito di competenza tra cui scegliere, così sarà possibile rivolgersi a chi può dare suggerimenti per viaggiare con bimbi al seguito, o chiedere consigli a un angelo appassionato d’arte o chi ama le comodità. Il senso è mettersi a disposizione della propria comunità riappropriandosi del territorio.

Per conoscere queste e altre novità, invitiamo i soci alla festa di tesseramento di Addiopizzo che si terra” mercoledì 23 gennaio alle 18 nella sede di Palermo, in via Lincoln 131”.
Domenica 27 la prima escursione si snoderà tra i luoghi simbolo di Palermo della lotta alla mafia. Domenica 10 febbraio, invece, si farà tappa ad Agrigento per la festa del mandorlo in fiore, mentre il 24 marzo sarà la volta di Corleone con visita alle cascate delle due Rocche, pranzo all’agriturismo ‘Terre di Corleone’ e tappa alla bottega di Libera.
Il calendario e le altre tappe del tour sono on line sul sito di Addiopizzo Travel.

Articolo pubblicato il 22 gennaio 2013 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus