Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia Ŕ su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Studenti fuorisede e diritto al voto voli a prezzi agevolati... sulla carta
di Liliana Rosano

L’Alitalia promette viaggi A/R a 99 euro ma di fatto un Catania-Parigi arriva a costare anche 290 euro. Sul sito del ministero dell’Interno le agevolazioni per chi viaggia via mare e terra

Tags: Elezioni, Alitalia



CATANIA - E’ corsa al biglietto Alitalia con tariffa agevolata. Ma molti di quelli che ci proveranno potrebbero trovare qualche spiacevole sorpresa al momento della prenotazione. Con un comunicato del 31 Gennaio, la compagnia Alitalia fa sapere di avere predisposto una serie di tariffe agevolate che mirano a facilitare il rientro in Italia per le elezioni del 24 e 25 febbraio. L’offerta è rivolta a tutti i giovani fino ai 26 anni non compiuti, residenti in Italia, che si trovano all’estero per motivi di studio.
Per favorire il rientro in Italia di tutti gli studenti che si trovano all’estero, la Compagnia ha previsto tariffe a partire da 49 euro sola andata o 99 euro andata e ritorno sui voli internazionali, operati da Alitalia, in partenza da una città Europea mentre per le tratte nazionali sono previsti degli sconti sulle tariffe pubbliche.

Per avere diritto a questa agevolazione è necessario viaggiare fra il 18 e il 28 febbraio 2013. E’ possibile acquistare il biglietto a prezzo agevolato chiamando il Customer Center Alitalia dall’estero al numero +39 0665649, dall’Italia al numero unico 89.20.10 o recandosi presso le agenzie di viaggio. Il problema si pone però nel momento in cui si prenota il biglietto.
L’iter inizia con una costosa attesa al customer service che da un anno ha rivisto le sue tariffe trasformando le chiamate da gratuite a cifre che potrebbero arrivare anche a 10 euro per 20 minuti tra attesa e conversazione.

Finalmente riusciamo a parlare con un’operatrice che trova un volo andata e ritorno Catania-Parigi con partenza il 22 e rientro il 27 alla cifra di 290 euro.  Una tariffa non proprio agevolata, anzi. Il problema è che le tariffe cambiano in base ai giorni di partenza, alle destinazioni e ai posti disponibili. Alitalia fa sapere che “ha messo in vendita più di 7.000 biglietti, suddivisi su tutti i voli. Su qualche volo, specie quelli dei weekend, la tariffa dedicata ha avuto un forte successo, esaurendo la disponibilità. Ma basta un po’ di flessibilità di date e orari per trovare la giusta soluzione. Mancano dieci giorni alle elezioni. Invitiamo i giovani a chiamarci da tutta Europa”.

Il problema è quindi che bisogna avere flessibilità nella scelta della partenza e del ritorno per trovare la tariffa giusta che precisano dall’Alitalia, “è a partire da 49 euro per i voli nazionali e 99 euro per i voli internazionali. Questo significa, continua Alitalia, “che il prezzo varia in base alla destinazione, l’orario, il giorno”.

Sul sito del ministero dell’Interno, il comunicato dello scorso 31 dicembre fa riferimento alle agevolazioni per gli elettori che viaggiano via mare, aerea, autostradale e ferroviaria per recarsi a votare nel comune di residenza. Quanto a coloro i quali sceglieranno il treno, si legge nel comunicato che, la Società Trenitalia S.p.A. ha stabilito alcune agevolazioni, applicabili ai viaggi degli elettori residenti in Italia ed ai viaggi degli elettori residenti all’estero, che prevedono la riduzione del prezzo del biglietto fino al 70%. Una riduzione del 60 per cento sulla tariffa ordinaria sarà invece applicata  dalla Compagnia Italiana di Navigazione” e “Compagnia delle Isole mentre le concessionarie autostradali aderiranno alla richiesta di gratuità del pedaggio, sia all’andata che al ritorno, per i soli elettori residenti all’estero, su tutta la rete nazionale. Le tariffe agevolate con Trenitalia possono essere applicate solo per chi decide di viaggiare in seconda classe e chi esibisce la tessera elettorale insieme al documento di identità.

Articolo pubblicato il 14 febbraio 2013 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus

´╗┐