Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Per il lavoro stagionale ci sono pochi candidati
di Gaetano Cusimano

Mancano soprattutto le strutture formative adeguate all’offerta. Il lavoro in questione è considerato pesante o faticoso
 



PALERMO - Sulle assunzioni, nell’ambito dell’indagine Excelsior, un’altra importante informazione riguarda le assunzioni a tempo determinato a carattere stagionale previste dalle imprese per il 2009 considerate di difficile reperimento, motivi della difficoltà e tempo di ricerca. Nel Mezzogiorno (mancano i dati Sicilia), esse ammontano a 10.720 e rappresentano il 12,4 per cento delle assunzioni contro il 16,7 per cento in Italia. Circa i motivi della difficoltà di reperimento, i principali riguardano la mancanza di candidati (33 per cento in Sicilia contro 31 in Italia), professione poco attraente, lavoro pesante o faticoso (27 contro 22 per cento), concorrenza fra imprese (24 contro 26 per cento), il tipo di lavoro offerto (13 contro 15 per cento); seguono la mancanza di strutture formative e altri motivi che presentano nel Mezzogiorno un peso minore. Un’altra interessante informazione riguarda i tempi di attesa stimati in 2,8 mesi nel Mezzogiorno e in 2,7 mesi in Italia.

Articolo pubblicato il 20 agosto 2009 - © RIPRODUZIONE RISERVATA




Leggi tutti gli articoli sull'argomento

comments powered by Disqus
Movimenti e tassi occupazionali previsti dalle imprese nel 2009
Movimenti e tassi occupazionali previsti dalle imprese nel 2009