Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

La settimana delle Commissioni all’Assemblea
di Giovanna Naccari

Appalti e forniture: Sanità sotto esame

Tags: Ars



Palermo - La riforma delle Province, come annunciato dal presidente Marco Forzese, domani dovrebbe iniziare il cammino in commissione Affari istituzionali. Commissione che, tra l’altro, ha intenzione di mettere una stretta al governo regionale sulle nomine di sua competenza, con la modifica della legge 35/76 (all’ordine del giorno due proposte distinte, firmate Pdl e M5S) che riguardano, in particolare, la trasparenza, i tempi e il voto dei componenti dell’organo legislativo.

Le funzioni e il finanziamento del Corfilac, Consorzio ricerca filiera lattiero-casearia, sono oggetto dell’audizione che si tiene in commissione Attività produttive.
In commissione Ambiente si discute del territorio di Aci Castello, in provincia di Catania, e del progetto di sbocco delle acque provenienti dal depuratore di Fondo Verde Giardini nell'area marina protetta di Capogallo-Isola delle Femmine, in provincia di Palermo.

Attesi i rappresentati del governo regionale, della Provincia e del Comune di Palermo che, come annunciato dal sindaco Leoluca Orlando, è contrario all’iniziativa per la ‘tutela intransigente del mare’. Il Comune intende appellarsi alla Commissione europea per una progettualità condivisa con il territorio.

Continuando il giro delle commissioni, Cultura programma i lavori, mentre Servizi sociali ha in agenda diverse audizioni. Una di queste riguarda il programma di governo sugli appalti e le forniture del servizio sanitario regionale. Invitata in commissione Lucia Borsellino, assessore regionale per la salute.

Articolo pubblicato il 26 febbraio 2013 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus