Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Malagiustizia, risarcimenti milionari
di Roberto Quartarone

Oltre 1.500 i ricorsi vinti nella nostra Isola. Caltanissetta la provincia con la media più alta: 49,5 mila euro per ciascuno. Dal 2005 al 2012, in Sicilia erogati 50 milioni di euro alle vittime di errori giudiziari

Tags: Giustizia



PALERMO – Malagiustizia ed innocenti dietro le sbarre. 
Ogni anno, solo in Sicilia, il ministero dell’Economia e Finanze liquida una media di 6,3 milioni di euro a titolo di risarcimento per errori giudiziari che hanno portato in galera degli innocenti.
Dal 2005 ad oggi, gli oltre 1.500 ricorsi vinti nella nostra regione sono costati oltre 50 milioni di euro.
Il 2007 è stato l’anno in cui si è avuto il minor numero di importi liquidati (118 casi per 3 milioni), mentre il picco più alto è stato registrato nel 2005 con 270 azioni risarcitorie per un totale di 8,2 milioni.
I casi di ingiusta detenzione registrati in Sicilia rappresentano circa il 15% del complessivo nazionale ma il dato è in costante crescita: lo scorso anno i 184 ordini liquidati sono costati sei milioni e mezzo di euro. (continua)

Articolo pubblicato il 06 marzo 2013 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus