Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia Ŕ su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Palermo - Amia, a giudizio per bancarotta ex vertici
di Redazione

Si tratta degli ex presidenti, direttore generali, componenti del cda e sindaci della società che gestisce la raccolta rifiuti

Tags: Palermo, Amia



Il gup di Palermo Marina Petruzzella ha rinviato a giudizio per bancarotta fraudolenta gli ex vertici dell'Amia, la società del comune che gestisce la raccolta dei rifiuti. Al processo, che comincerà il 20 maggio davanti alla quinta sezione del tribunale, saranno imputati Orazio Colimberti, Vincenzo Galioto, Angelo Canzoneri, Francesco Arcudi, Paola Barbazzo Gattuso, Gaetano Mendola, Vincenzo Gargano, Giuseppe Costanza, Antonino Sebastiano Giuffré e Camillo Triolo. Si tratta degli ex presidenti, direttore generali, componenti del cda e sindaci della società.

Articolo pubblicato il 14 marzo 2013 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus

´╗┐