Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

La Regione siciliana affossa le startup
di Antonio Leo

FinLombarda: 10 mln alle imprese innovative; Regione Puglia: oltre 100 mln in 5 anni; l’inutile Irfis FinSicilia: 0 euro. In 5 mesi registrate solo 13 iscrizioni nell’Isola, 120 in Lombardia, 81 in Emilia

Tags: Regione Siciliana, Startup



PALERMO – Se la rivoluzione del presidente Rosario Crocetta, come usa dire spesso, è già iniziata, di certo non riguarda le startup.
Mentre il commissario dello Stato ha impugnato la Finanziaria regionale 2013, rea di mantenere in piedi la famigerata tabella H con tutto il corredo di privilegi per la casta, i giovani che vogliono intraprendere un percorso di impresa continuano a essere abbandonati a se stessi. Non sorprende, in queste condizioni, che la crescita delle imprese innovative in Italia si fermi sullo Stretto di Messina, senza oltrepassarlo.
Sono trascorsi oltre 4 mesi dall’istituzione della sezione speciale del Registro delle imprese dedicato alle aziende innovative e la montagna siciliana ha partorito soltanto “13 topolini”. Un’inezia se guardiamo alle altre Regioni. (continua)

Articolo pubblicato il 10 maggio 2013 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus