Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Curiosità museali. Neapolis (17°) in Italia, per densità di turisti
di Giuseppe Bellia

Tags: Neapolis



PALERMO – Il dossier Musei Touring Club 2009 presenta anche curiosità riguardanti i musei più importanti d’Italia. Una graduatoria particolare è quella che mette in relazione la superficie espositiva (in metri quadrati) in relazione al numero dei turisti che visitano i siti culturali museali. L’obiettivo è misurare l’intensità fra spazio “culturale” e numero di visitatori. Nella graduatoria nazionale per l’anno 2008, primo il Museo S.Marco di Venezia. Con una superficie espositiva di 1.000 metri quadrati presenta un rapporto d’intensità pari a 1,393. Secondo il Museo Centrale del Risorgimento di Roma con 0,625, terzo il Museo del Cinema di Torino con un rapporto spazio/visitatori pari a 0,512. Bisogna arrivare sino al diciassettesimo posto fra i top 30, per trovare un museo siciliano. E’ la Neapolis di Siracusa che a fronte di uno spazio di 240.000 metri quadrati presenta un indicatore di 0,006. Dopo il sito culturale siracusano, non vi è straccia in graduatoria di presenza isolana. D’altronde, più che una graduatoria di merito, quella del rapporto fra spazio espositivo e numero di visitatori è un dato appartenente alla categorie della curiosità.

Articolo pubblicato il 01 settembre 2009 - © RIPRODUZIONE RISERVATA




Leggi tutti gli articoli sull'argomento
  • Musei siciliani “disertati” dai turisti -
    Il dossier Touring Club 2009 rivela la crisi del turismo culturale isolano, nella top 30  italiana presenti solo tre siti. Nella graduatoria nazionale presenti solo la Valle dei Templi (8°) Neapolis (9°) e Villa Imperiale (27°)
    (01 settembre 2009)
  • Curiosità museali. Neapolis (17°) in Italia, per densità di turisti - (01 settembre 2009)
  • Valle dei Templi, Neapolis, Villa del Casale pochi servizi a disposizione per il turista -
    Nei tre musei principali dell’Isola, attivi solo metà degli undici servizi di base per il turista. La prevendita on line dei biglietti è presente solo nel sito culturale siracusano
    (01 settembre 2009)


comments powered by Disqus