Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia Ŕ su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Ars, ogni legge costa 1 milione di euro
di Raffaella Pessina

Il Consiglio lombardo riduce la spesa a 54,7 mln € applicando la L. 213/12, ma l’Ars non lo fa e costa sempre 164 mln. Ben 4 sedute per approvarla. In Lombardia ne basta poco più di una da 318 mila €

Tags: Regione Siciliana, Ars



“Ars costosa e improduttiva” così la prima pagina del “Quotidiano di Sicilia” del 10 agosto 2007 esaminando l’operato della XIV legislatura che in 13 mesi si era riunita 77 volte per approvare 15 leggi. Quasi lo stesso titolo si ripeteva nel 2010, perchè l’Assemblea presieduta da Francesco Cascio non si differenziava da quella presieduta da Gianfranco Miccichè.
Adesso, a distanza di due legislature, sotto la presidenza di Ardizzone, la situazione è la stessa. Eppure questa legislatura è caratterizzata da un consistente cambio di volti. Molti siedono per la prima volta negli scranni di Sala d’Ercole. Abbiamo calcolato che ogni legge viene approvata in media in 4 sedute, mentre il ritmo al Consiglio della Lombardia è di una legge per una seduta e mezzo. Dunque differenze anche nei costi: 1 mln contro 380 mila €. (continua)

Articolo pubblicato il 13 giugno 2013 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus

´╗┐