Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Il “nodo” risorse. Assessore propone una soluzione di compromesso
di Michele Giuliano



PALERMO - Intanto le associazioni degli emigrati in Sicilia incassano un primo importante impegno: “è un mio interesse – sottolinea Gentile – rimettere in moto questa Consulta anche perché il problema dell’emigrazione rimane ancora oggi molto sentito nella nostra terra. Ci sono tanti emigrati che guardano con nostalgia alla nostra regione e quindi capiamo quali sono le loro necessità ed esigenze”. Ma per fare ciò servono, oltre alla buona volontà ed ai progetti teorici, anche e soprattutto gli stanziamenti economici da fare in bilancio: “Borse di studio, campeggi ed altre iniziative – precisa l’assessore – sono tutte iniziative valide e importanti. Speriamo che nella Finanziaria del prossimo anno di potere trovare quelle risorse necessarie per garantire un’adeguata copertura un po’ a tutti i capitoli di bilancio. Le associazioni però devono anche capire che le risorse della Regione non sono così floride come un tempo. Sicuramente si dovranno trovare dei compromessi che possano accontentare un po’ tutte le parti in causa di questo settore.

Articolo pubblicato il 02 settembre 2009 - © RIPRODUZIONE RISERVATA




Leggi tutti gli articoli sull'argomento

comments powered by Disqus