Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia è su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Per la Sicilia contrattazione regionale
di Lucia Russo

I contratti in vigore



La Sicilia, in quanto Regione a Statuto speciale, tramite Aran Sicilia contratta con le organizzazioni sindacali di categoria i contratti che vengono certificati dalla Corte dei Conti. L’ultimo contratto in vigore per i dirigenti regionali è quello sottoscritto in data 5 luglio 2007 e pubblicato sulla Gurs n. 31 del 13 luglio 2007. Per il comparto non dirigenziale l’ultimo contratto è stato sottoscritto il 21 maggio del 2008 e risulta pubblicato sulla Gurs n. 62 del 30 maggio 2008.Alla Regione Lombardia, per i dipendenti del comparto non dirigenziale si applica il contratto collettivo nazionale per i dipendenti delle Regioni e delle autonomie locali sottoscritto recentemente, il 4 giugno 2009. Il contratto collettivo nazionale di lavoro dell’area della dirigenza del comparto “Regioni e Autonomie Locali”, invece, è stato sottoscritto meno di recente, ovvero il 14 maggio 2007.

Articolo pubblicato il 05 settembre 2009 - © RIPRODUZIONE RISERVATA




Leggi tutti gli articoli sull'argomento
  • Dirigenti regionali, lÂ’Eden in Sicilia -
    Un dirigente di struttura ha uno stipendio più elevato del 20 per cento del collega lombardo.
    Lombardia. Con 3.129 dipendenti (245 dirigenziali e 2.884 comparto non dirigenziale) spende all’anno 206,6 milioni di euro per il personale dipendente della Regione.
    Sicilia. La Regione Siciliana ne arriva a spendere fino a sei volte, 1,2 miliardi per 19.739 unità di personale di cui 17.494 del comparto non dirigenziale e 2.245 dirigenti
    (05 settembre 2009)
  • Per la Sicilia contrattazione regionale -
    I contratti in vigore
    (05 settembre 2009)
  • LÂ’anzianità in Sicilia. I risultati in Lombardia -
    I più penalizzati in Sicilia: i dipendenti appena assunti ai livelli più bassi. Quello che conta per fare crescere lo stipendio
    (05 settembre 2009)


comments powered by Disqus