Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Rosalba Oteri: "Soddisfare il bisogno di equità fiscale"
di Annalisa Giunta

Forum con Rosalba Oteri, direttore Agenzia delle Entrate di Caltanissetta

Tags: Rosalba Oteri



Quali sono i principali filoni del vostro impegno?
“La direzione provinciale di Caltanissetta si occupa prevalentemente di due macro aree di attività: assistenza e informazione ai contribuenti; contrasto all’evasione sul territorio e incremento dell’adempimento spontaneo agli obblighi fiscali.
L’attività di assistenza viene effettuata negli uffici territoriali di Caltanissetta e Gela e allo sportello di Mussomeli. È possibile prenotare un appuntamento negli uffici dell’agenzia tramite il nostro sito internet, www.agenziaentrate.gov.it o chiamando il nostro call center al numero 848.800.444.
Tra i servizi erogati ai contribuenti vi sono la registrazione delle dichiarazioni di successione, dei contratti di locazione, degli atti giudiziari. Nel corso del 2012, allo sportello di Caltanissetta e Mussomeli, sono stati erogati 26.866 servizi, di cui 8.672 per registrazione di atti privati e 1.837 per successioni e donazioni. Tramite Civis, inoltre, il canale online per la gestione delle comunicazioni di irregolarità e degli avvisi telematici, nello scorso anno sono state lavorate 899 posizioni.
L’attività di contrasto all’evasione viene svolta dall’ufficio controlli su tutto il territorio provinciale attraverso un’attenta pianificazione che tiene conto della conoscenza del territorio e, soprattutto, della situazione economica delle aziende che operano sul territorio stesso. In periodi di crisi economica, come quella attuale, quando la concorrenza sleale delle imprese che non adempiono alle obbligazioni tributarie rischia di tagliare fuori dal mercato le imprese sane, l’attività di contrasto tende a soddisfare il bisogno di equità fiscale dei contribuenti”.

Quali gli obiettivi principali conseguiti sul fronte dell’evasione?
“Nel corso del 2012 la direzione provinciale di Caltanissetta ha focalizzato l’azione di controllo e di verifica sulle diverse tipologie di contribuenti del proprio territorio; mi riferisco alle medie imprese, alle imprese minori e ai lavoratori autonomi, alle persone fisiche e agli enti non commerciali. Attraverso piani di controllo mirati sono stati intercettati fenomeni di effettiva evasione in materia di Iva nazionale e comunitaria, di indebite compensazioni, di frodi. Sono stati, inoltre, effettuati controlli nei confronti di alcuni enti non commerciali che sotto le spoglie di enti no profit dissimulavano vere e proprie attività commerciali usufruendo di agevolazioni indebite”.

Di quante persone si compone l’organico della direzione di Caltanissetta?
“Siamo 117 e siamo dislocati in più uffici, personale continuamente aggiornato grazie all’investimento dell’Agenzia sulla formazione”.

L’informatizzazione degli uffici che dirige è sufficiente? Quali servizi online offrite?

“Grazie al canale telematico l’agenzia dialoga con i contribuenti son notevoli risparmi in termini di costi e ottimizzando le proprie risorse. Collegandosi al sito www.agenziaentrate.gov.it è possibile, senza registrarsi: richiedere il duplicato del codice fiscale o della tessera sanitaria,  calcolare il bollo auto, calcolare gli importi per la tassazione degli atti giudiziari, controllare la validità delle partite Iva comunitarie, verificare la regolarità dei contrassegni telematici. Inoltre registrandosi ai servizi Entratel e Fisconline e richiedendo il codice pin i contribuenti possono pagare le imposte e i contributi, registrare un contratto d’affitto, accedere al cassetto fiscale per consultare la propria dichiarazione, i dati catastali dei propri immobili, i versamenti effettuati con mod. F 23 e F 24, gli atti registrati, i dati dei rimborsi, le comunicazioni di anomalie nei dati degli studi di settore”.

Quali sono gli obiettivi per il 2013?
“Sul fronte del contrasto dell’evasione, ci proponiamo di consolidare i risultati conseguiti nel 2012 attraverso un’accurata selezione dei soggetti da controllare. Utilizzando, infatti, le banche dati a disposizione dell’Agenzia sono stati individuati e inclusi nel piano annuale dei controlli e delle verifiche i soggetti a maggior rischio di evasione. Proseguendo l’attività intrapresa nel 2012 sono in corso di svolgimento controlli congiunti con la Siae. Prevediamo inoltre di incentivare la collaborazione con i comuni all’attività di accertamento: la legge regionale n. 26/2012 e il protocollo d’intesa siglato tra Agenzia delle Entrate, Anci e Regione siciliana nel 2009, infatti, consentono agli enti locali di ricevere il 33% delle somme riscosse a titolo definitivo a seguito delle loro segnalazioni. Infine, sarà potenziato il ricorso agli istituti del contenzioso al fine di ridurre l’indice di litigiosità. Sul fronte dei servizi l’attenzione sarà sempre alta sull’attività di assistenza ai contribuenti, che miglioreremo ulteriormente sotto il profilo della qualità”.

Ci sono iniziative sviluppate insieme ad altre istituzioni locali?

“È in programma un’attività di controllo congiunta con la Siae per il recupero dell’evasione fiscale e contributiva nel settore degli enti no profit”.
 

 
Curriculum Rosalba Oteri
 
Rosalba Oteri, laureata in giurisprudenza e abilitata alla professione di avvocato, è direttore della sede dell’Agenzia delle Entrate di Caltanissetta dal 3 aprile 2013. Dal 1 febbraio 2010 al 1 aprile del 2013 è stata capo area imprese minori e lavoratori autonomi. Vincitrice del concorso del 2000, Rosalba Oteri comincia la sua carriera all’interno dell’Agenzia delle Entrate proprio a Caltanissetta come capo area dell’area di controllo dal 01/01/2001 al 24/09/2002. Tra le esperienze passate è stata anche direttore dell’ufficio locale di Augusta (dal 25/09/2002 al 28/06/2006) e di Giarre (dal 29/06/2006 al 31/01/2010).

Articolo pubblicato il 06 agosto 2013 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus
Rosalba Oteri, direttore Agenzia delle Entrate di Caltanissetta
Rosalba Oteri, direttore Agenzia delle Entrate di Caltanissetta