Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia è su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Edilizia. Col Piano casa si prevede un boom di assunzioni
di Vanessa Paradiso



Nel settore edilizio con l’entrata in vigore del c.d. disegno di legge “piano casa” che prevede un aumento degli edifici residenziali di cubatura del 20% e la ricostruzione dei vecchi edifici si prevede un aumento di occupazione per operai, muratori, geometri, ingegneri. Grande opportunità di lavoro offerta dal vasto piano di viabilità che Anas e Regione Siciliana dovranno attuare. Quaranta cantieri aperti e lavoro per 40mila persone, come già annunciato a Palermo dal Presidente Lombardo e dall’assessore regionale ai lavori pubblici, Nino Beninati. Un progetto di ben 2 miliardi e 600 milioni di euro che renderà la Sicilia la prima area in Europa per opere pubbliche in realizzazione. Questi lavori giustificano la previsione del Rapporto Excelsior che segnala la prossima richiesta di 640 unità di lavoratori addetti alla conduzione di escavatrice meccanica e per i quali vi è una difficoltà di reperimento del 37,5%.

Articolo pubblicato il 08 settembre 2009 - © RIPRODUZIONE RISERVATA




Leggi tutti gli articoli sull'argomento
  • Il lavoro c’è ma nessuno lo sa fare -
    Impiego. Il lavoro che c’è ma che nessuno sa fare.
    Professionalità. La Sicilia evidenzia una crescita della richiesta di figure professionali maggiormente qualificate: il 9,1% con diploma universitario, il 39,4% con istruzione secondaria, 14,1% con qualifica professionale.
    Nel 2008. Saldatori, ingegneri, tecnici paramedici, addetti a macchine per lavorazioni metalliche, installatori e manutentori di attrezzature elettriche le figure professionali di più difficile reperibilità sul mercato.
    (08 settembre 2009)
  • Edilizia. Col Piano casa si prevede un boom di assunzioni - (08 settembre 2009)
  • Franchising, occasioni con piccoli investimenti -
    Sono centinaia le possibilità di fare impresa con un marchio già noto. Dal fast food al settore finanziario tante opportunità
    (08 settembre 2009)
  • Corsi di studio mirati alle offerte del mercato -
    Il presidente di Confindustria Rg, Taverniti: “La crisi va attaccata”. Maggiori offerte nei settori ambientale, turistico e sanitario
    (08 settembre 2009)


comments powered by Disqus