Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Franchising, occasioni con piccoli investimenti
di Vanessa Paradiso

Sono centinaia le possibilità di fare impresa con un marchio già noto. Dal fast food al settore finanziario tante opportunità



Il franchising è una delle occasioni di lavoro che riscuote grande successo in Sicilia. Nel campo del fast-food sono nate tante formule differenziate e accanto alle proposte tipicamente americane (Mc Donald’s, Subway, Burger King) si sono dati da fare gli italiani con “Strapuntino” e “Sfizio misto”. Nel campo del franchising viene offerta occasione di impresa con una novità: il lavaggio auto “limpo”. Un metodo innovativo di lavaggio auto che non richiede acqua e può essere effettuato al domicilio del cliente, ma anche sul posto di lavoro. Altre opportunità vengono offerte da Refis Multiservice Network e Prestitime con una proposta rivolta ai giovani alla ricerca di lavoro con prospettive economiche e di continuità.

Nel campo finanziario la “Finanziaria M3” specializzata nell’erogazione di prestiti ha visto in quest’anno il rapido moltiplicarsi dei suoi negozi in franchising. Le persone in stato di disoccupazione o inoccupazione, in possesso del diploma di scuola superiore, potranno fruire di contributi fino al 100% dei costi di avvio per un negozio in franchising con il marchio M3. Non mancano, poi, proposte innovative che prevedono l’affiliazione a centri. E per contrastare la crisi c’è l’occasione di affiliarsi a centri che garantiscono all’affiliato di non avere alcun residuo invenduto ritirando i prodotti che non si vendono rapidamente ed i prezzi si mantengono su una fascia molto abbordabile (calzature da donna). Su questa scia c’è Heddon, un gruppo specializzato in abbigliamento uomo e tratta solo capi fabbricati in Italia e proposti senza alcun rischio di invenduto. Le occasioni non mancano occorre buona volontà, coraggio e determinazione.

Articolo pubblicato il 08 settembre 2009 - © RIPRODUZIONE RISERVATA




Leggi tutti gli articoli sull'argomento
  • Il lavoro c’è ma nessuno lo sa fare -
    Impiego. Il lavoro che c’è ma che nessuno sa fare.
    Professionalità. La Sicilia evidenzia una crescita della richiesta di figure professionali maggiormente qualificate: il 9,1% con diploma universitario, il 39,4% con istruzione secondaria, 14,1% con qualifica professionale.
    Nel 2008. Saldatori, ingegneri, tecnici paramedici, addetti a macchine per lavorazioni metalliche, installatori e manutentori di attrezzature elettriche le figure professionali di più difficile reperibilità sul mercato.
    (08 settembre 2009)
  • Edilizia. Col Piano casa si prevede un boom di assunzioni - (08 settembre 2009)
  • Franchising, occasioni con piccoli investimenti -
    Sono centinaia le possibilità di fare impresa con un marchio già noto. Dal fast food al settore finanziario tante opportunità
    (08 settembre 2009)
  • Corsi di studio mirati alle offerte del mercato -
    Il presidente di Confindustria Rg, Taverniti: “La crisi va attaccata”. Maggiori offerte nei settori ambientale, turistico e sanitario
    (08 settembre 2009)


comments powered by Disqus