Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia  su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Sanità, triplicati i tempi d’attesa
di Maria Francesca Fisichella

Nelle aziende dell’Isola da 541 giorni per una mammografia a 330 per un intervento ortopedico, a 414 per un doppler. Su ospedali sempre aperti e Cup regionale l’assessore nasconde l’inefficienza

Tags: Sanità, Tempi D'attesa



Pubblichiamo il nostro periodico monitoraggio sui siti delle aziende sanitarie provinciali, ospedaliere e dei policlinici dell’Isola sui tempi di attesa per prestazioni e visite specialistiche. Purtroppo la situazione, rispetto alla nostra ultima inchiesta del 29 gennaio 2013, è persino peggiorata. Infatti per una mammografia in uno dei presidi dell’Asp di Catania si arriva ad attendere fino a 541 giorni, anzicchè 311 come prima.
Tra l’altro non tutte le aziende pubblicano in bella mostra sul sito i tempi di attesa nè li aggiornano, come prevede, invece, il Piano regionale del governo delle liste d’attesa 2011-2013.
Siamo dunque ben lontani da Veneto e Toscana, dove gli assessori alla Sanità hanno deliberato il prolungamento delle prestazioni degli ospedali dalle 20 alle 23 due volte la settimana o anche il sabato, pur di abbattere le liste d’attesa. Inoltre aspettiamo ancora il Centro unico regionale prenotazioni. (continua)

Articolo pubblicato il 17 settembre 2013 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus