Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Farmaci, ancora sprecati 400 mln di euro
di Liliana Rosano

Osservatorio Aifa: spesi 435 euro l’anno in medicine per ogni siciliano, soprattutto per prescrizioni di antibiotici. La spesa è 4,5 punti sopra la media Italia e il consumo dei generici fra i più bassi

Tags: Farmaci



Il Rapporto definitivo 2012 dell’Osservatorio sul consumo delle medicine in Italia dell’Agenzia italiana del farmaco conferma che i siciliani sono farmaco-dipendenti. Infatti riusciamo a consumare fino a 5 scatole di antibiotico in più rispetto a un cittadino lombardo ammalato dello stesso virus.
Considerando la spesa farmaci totale, cioè quella rimborsata, quella privata e quella delle strutture pubbliche spendiamo rispetto a tutte le uscite del bilancio regionale per la sanità ben 4,5 punti percentuali in più della media Italia. Il peso più grosso viene dal consumo dei farmaci di classe A rimborsati dal Ssr, infatti spendiamo 245 euro a testa contro 186 in Lombardia e 193 della media Italia. Un risparmio sarebbe possibile acquistando i farmaci equivalenti, ma nella nostra regione non c’è ancora un’educazione al loro consumo. (continua)

Articolo pubblicato il 10 ottobre 2013 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus