Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia Ŕ su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Regione siciliana, un anno senza riforme
di Raffaella Pessina

Attuare il decalogo QdS sulle iniziative legislative improntate su merito, responsabilità, crescita e solidarietà. Lr 44/65: uguali stipendi deputati regionali/senatori,ma 16 regioni hanno tagliato

Tags: Regione Siciliana



È passato quasi un anno dalle elezioni della XVI Legislatura e il QdS traccia un consuntivo delle leggi approvate tra quelle dieci previste nel nostro decalogo che ripubblichiamo anche oggi a pagina 6. Si tratta delle leggi per garantire in Sicilia il merito, la responsabilità, la crescita e la solidarietà, a partire dall’abrogazione dell’equiparazione dei deputati regionali ai senatori, prevista dalla legge regionale 44/65. Nel frattempo la Conferenza Stato Regioni ci è venuta in aiuto perchè ha deliberato le Regioni virtuose di riferimento per i tagli ai costi della politica, ma è di questi giorni la notizia il Ddl che andrà inAula non applica i tagli così come previsti dalla legge 213 del 2012. Nel frattempo, invece, ben sedici Regioni hanno adeguato i loro ordinamenti, a partire dalla Puglia con lr n. 34 del 30 novembre 2012. (continua)

Articolo pubblicato il 16 ottobre 2013 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus

´╗┐