Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Traffico illecito di carburante nel ragusano
di Redazione

Sequestrati dalla Guardia di Finanza 8.000 litri di gasolio

Tags: Guardia Di Finanza, Ragusa, Vittoria, Carburante, Mercato Ortofrutticolo



VITTORIA (RG) - La Guardia di Finanza ha sequestrato una cisterna e il gasolio contenuto al suo interno (circa 8.000 litri). I finanzieri hanno infatti scoperto un traffico illecito di carburante che avveniva all'interno di un'azienda di trasporti nei pressi del mercato ortofrutticolo.
Le Fiamme gialle hanno notato i movimenti strani di un autobotte che entrava e usciva dall'azienda, dove gli autisti del mezzo pesante andavano per versare in una cisterna aerea del gasolio trasportato “in nero”.
Accertata la fragranza di contrabbando dell'azienda, di cui i due autisti erano dipendenti, i finanzieri hanno sigillato e posto sotto sequestro la cisterna, denunciando otto persone per contrabbando di prodotto petrolifero e detenzione di materiale esplodente senza le precise autorizzazioni.
Le società al momento coinvolte sono tre, tutte operanti nel settore degli autotrasporti.

Articolo pubblicato il 11 dicembre 2013 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus