Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Le spese inutili dell’Assemblea regionale siciliana
di Adriano Zuccaro

Consuntivo 2012: 15,4 mln di sprechi tra cui 3,6 mln in consulenti, 114 mila € in vestiti, 372 mila € per rifare il giardino. Dal 2014 al 2017 preventivati 1,3 mln da Ars e Regione per 12 auto blu

Tags: Ars



Proprio nella nostra regione in cui è più alta la percentuale di famiglie che vivono sotto la soglia di povertà (29 per cento contro il 12,7 per cento della media Italia, dati Istat) è scandaloso leggere che l’Assemblea regionale siciliana spende 372 mila euro in un anno per riadattare il giardino che abbellisce il Palazzo dei Normanni (leggiamo testuali parole nel consuntivo 2012, tra le spese in conto capitale: “riattamento del giardino, degli ingressi e delle aree circostanti”) e ne prevede altri 450 mila da spendere nei due anni successivi (2013-2014) per la stessa ragione! Questo è solo un esempio delle spese inutili dell’Ars, ne abbiamo calcolate almeno 15,4 milioni di euro nel 2012, tra cui 3,6 milioni per consulenti di qualsiasi tipo, da giuristi esperti a tecnici per lavori di collaudo.
Per non parlare di 1,3 milioni di euro che Ars e Regione si accingono a spendere per sole 12 auto blu per i prossimi quattro anni. (continua)

Articolo pubblicato il 25 gennaio 2014 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus