Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Amianto, Ddl approda all’odg dell’Aula
di Giovanna Naccari

Disegno di legge licenziato dalle Commissioni Ars. Servizi sociali: deputati in giro per l’Isola

Tags: Ambiente, Amianto, Ars



Palermo - Le commissioni dell’Assemblea regionale siciliana continuano a lavorare in piena emergenza a Palazzo reale e in trasferta.

Mentre i deputati di Servizi sociali dall’inizio dell’anno girano i comuni per affrontare i temi dell’assistenza ospedaliera e della rimodulazione dei posti letto, i colleghi della commissione Attività produttive giovedì 27 febbraio, su richiesta di Giancarlo Cancelleri, (Movimento 5 Stelle), si recheranno a Palagonia, in provincia di Catania, per discutere della crisi agrumicola che attraversa in particolare il comparto delle arance rosse. La scorsa settimana anche Forza Italia e Nuovo centrodestra avevano sollecitato un intervento del Governo.

Intanto in commissione Cultura mercoledì si è tenuta l’audizione de rappresentanti delle Università e degli Ersu siciliani. La vicepresidente Mariella Maggio, (Pd), ha invitato a considerare gli Ersu “anche nella prospettiva post-laurea per l’orientamento nel mondo del lavoro” e a pensare alla riorganizzazione degli atenei “in un’ottica di cooperazione e di economie di scala” senza dimenticare una “rivisitazione dei Consorzi universitari”.

Della gestione Gesap dell’aeroporto Falcone Borsellino di Palermo si è discusso in commissione Ambiente e territorio. L’attività della società sarà oggetto di valutazione di una sottocommissione che si costituirà su richiesta dei parlamentari del Partito democratico, come annunciato da Fabrizio Ferrandelli al termine di un’audizione sui problemi dell’aerostazione.
Tra i disegni di legge licenziati dalle commissioni c’è la norma per la ‘tutela della salute e del territorio dai rischi derivanti dall'amianto’. Approvata a maggio dai deputati di Servizi sociali e sanitari, è all’ordine del giorno della seduta d’Aula di martedì, in attesa che il Governo trovi la copertura finanziaria. 

Articolo pubblicato il 15 febbraio 2014 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus