Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia Ŕ su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Anche Ragusa al Tar contro il Muos
di Redazione

Il comune ibleo si costituità in giudizio nei ricorsi proposti dal comune di Niscemi e dal movimento No Muos di Vittoria per annullare il provvedimento di autorizzazione dei lavori concesso dalla Regione nel 2011 

Tags: Tar, Muos, Ragusa



RAGUSA - Il comune di Ragusa si costituirà in giudizio davanti al Tar di Palermo nei ricorsi proposti dal comune di Niscemi e dal movimento 'No Muos' di Vittoria nei confronti del ministero della Difesa, del Department of Navy Usa e dell'Arpa Sicilia per l'annullamento del provvedimento del dirigente generale dell'assessorato regionale Territorio ed Ambiente del 28 giugno 2011 che ha autorizzato l'esecuzione dei lavori per l'installazione del sistema di comunicazione per utenti mobili, nella riserva 'Sughereta' di Niscemi. Il sindaco di Ragusa Federico Piccitto è stato autorizzato dalla giunta a costituirsi in giudizio per “ribadire la ferma opposizione alla realizzazione del Muos In Sicilia perché si ritiene che la sua realizzazione comporti un danno ambientale, un rischio per la salute dei cittadini siciliani”.
 
 
 
 
 

Articolo pubblicato il 24 febbraio 2014 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus

´╗┐