Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia Ŕ su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Sesso con i figli (minorenni) di un romeno, nuova ordinanza verso professore 80enne in pensione
di Redazione

Il Gip di Catania ha emesso un provvedimento di custodia cautelare verso l'ex docente arrestato a Modica perché sorpreso mentre intratteneva rapporti sessuali con un quindicenne, in cambio di denaro al padre.

Tags: Sesso, Pedofilia, Minori, Modica, Professore Pedofilo, Romeno, Sfruttamento, Prostituzione Minorile



Una nuova ordinanza di custodia cautelare è stata emessa dal gip di Catania nei confronti del professore 80enne in pensione, arrestato il 19 febbraio scorso a Modica (Ragusa) perché sorpreso mentre intratteneva rapporti sessuali con un quindicenne, e del padre del ragazzo, un romeno di 44 anni.
 
Secondo quanto accertato, il pensionato avrebbe dal 2012 più volte ed in tempi diversi compiuto atti sessuali con i figli minorenni del romeno, di 15 e 16 anni, in cambio di denaro o di beni materiali in favore dei ragazzini e del padre.
 
Inoltre, il 44enne romeno, che era stato arrestato con l'accusa di tentativo di estorsione nei confronti dell'ex docente - al quale avrebbe chiesto denaro per non pubblicare le foto hard che lo ritraevano con i suoi due figli - avrebbe favorito sin dal 2012 la prostituzione dei figli, consentendo che avessero rapporti sessuali in cambio di denaro ed altri beni.

Articolo pubblicato il 14 marzo 2014 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus

´╗┐