Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Corte Conti, no a parifica bilancio?
di Serena Giovanna Grasso

Dalla Regione ancora nuove spese senza coperture, assunzioni nelle partecipate, spesa previdenziale non riformata. Danno erariale: contestazioni per 20 mln €. Sette impugnative del Commissario

Tags: Regione Siciliana, Ars, Corte Dei Conti



Riportiamo degli stralci rispettivamente dalle Relazioni delle Sezioni riunite della Corte dei Conti del 2013 e del 2012 in sede di Giudizio di parifica: “La tardiva e imprecisa programmazione finanziaria (...) mai del tutto conforme al criterio della legislazione vigente”; “partecipazioni societarie (...) il ricorso a tale forma organizzatoria da parte della Regione è dichiaratamente autorizzato ex lege per veicolare l’assorbimento di personale appartenente a categorie di lavoratori svantaggiati”. Ebbene, si tratta di dichiarazioni che i magistrati contabili potrebbero benissimo fare ai giorni nostri in cui il legislatore regionale è andato incontro in dodici mesi a ben sette impugnative, tra le quali 59 bocciature alla legge finanziaria. Ci chiediamo come la Corte dei Conti potrà dare la parifica al Rendiconto 2013.

Articolo pubblicato il 12 giugno 2014 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus