Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

La Sicilia entra nella top five europea delle preferenze dei turisti del vino
di Roberto Di Trapani

Il riconoscimento (premio Travelers choice) le è stato conferito dal famoso portale di viaggi Trip advisor. Quello del turismo legato ai prodotti agroalimentari è un settore in continua ascesa

Tags: Vino, Vitivinicoltura, Turismo



PALERMO - Tempo d’estate, tempo di vacanze e luoghi da visitare, e tra gli enoappassionati e i turisti dediti ai piaceri della gastronomia spopola la Sicilia come meta ideale per trascorrere le proprie edonistiche vacanze.

Questo è quanto traspare da Travelers choice sulle destinazioni del turismo del vino, premio del famoso portale Trip Advisor. In questa classifica, la Sicilia risulta essere la quinta meta a livello europeo scelta dagli eno-turisti.

L’importante ruolo produttivo e la crescente offerta, in termini di servizi legati al mondo dell’eno-gastronomia e del turismo dedicato agli appassionati del buon bere e della buona tavola, che si stanno sviluppando in Sicilia sono fondamentali per incrementare una fonte di reddito così importante come quella del turismo legato alle produzioni di qualità dell’Isola e sono dei parametri essenziali per misurare il crescente interesse che questo particolare settore del turismo sta manifestando nei confronti della nostra regione.

Quello del turismo dedicato alla vita della campagna e ai prodotti tipi dell’agroalimentare è un settore in continua ascesa, che vede muovere ogni anno circa 8 milioni di enoturisti nel Belpaese per una movimentazione di capitali pari a 4 miliardi di euro, quindi è più che rilevante la posizione che la Sicilia, con i suoi prodotti di alta qualità, le sue bellezza storiche e le bellezze del territorio, si è ritagliata all’interno di questo turismo di nicchia.

Ma non è solo per buon vino che la Sicilia è una delle mete più apprezzate dai turisti del mondo, infatti, sempre per Trip Advisor, conquista ben 5 posizioni tra le migliori isole d’Italia, con Lampedusa, Favignana, Lipari, Salina e Vulcano, ed ancora, Palermo, unica italiana, si è classifica settima tra le città europee considerate come destinazione in crescita, per la ricchezza monumentale, il patrimonio storico e la grande varietà della gastronomia e della cultura locale.

Articolo pubblicato il 18 giugno 2014 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus