Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia Ŕ su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Centri per l'impiego, 1.582 dipendenti inutili
di Michele Giuliano

In Sicilia 65 uffici e più personale di qualunque altra in Italia, ma solo 106 iscritti per impiegato contro i 516 della Lombardia. Assessore Caruso: “Sistema da rivedere”. Più della metà imboscati nei back office

Tags: Regione Siciliana, Centro Per L'impiego, Lavoro



Una marea di impiegati e per di più con bassa scolarizzazione. Stiamo parlando dei Centri per l’impiego siciliani a cui tra l’altro non crede nemmeno chi ne dovrebbe fare riferimento: sono in pochi quelli che si iscrivono e che, sulla carta, ne avrebbero bisogno. Quando si dice che il sistema delle politiche attive del lavoro non funziona. In Sicilia uno degli esempi di macchine perennemente inceppate sono proprio i Cpi che nei decenni sono stati intasati di impiegati senza però essere mai riusciti a rendere davvero efficienti i loro servizi. Sono i numeri a dirlo, in particolare quelli estrapolati dal ministero del Lavoro e delle Politiche sociali nella sua indagine sui servizi per l’impiego in Italia. Impressionante la realtà siciliana messa a confronto con il resto d’Italia: e se il meridione è come sempre la “mela marcia” d’Italia, la Sicilia si conferma con i peggiori indicatori sotto quasi tutti gli aspetti.

Articolo pubblicato il 16 dicembre 2014 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus

´╗┐