Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Catania - Si è insediato il nuovo questore Marcello Cardona
di Redazione

 
 

Tags: Marcello Cardona, Catania



CATANIA - Si è insediato il nuovo questore, il dirigente superiore della Polizia di Stato Marcello Cardona, 59 anni. Che ha preso il posto di Salvatore Longo, trasferito a Torino.

Il neo questore di Catania ha reso un omaggio alla memoria dell’ispettore capo Filippo Raciti, ucciso il 2 febbraio del 2007 in scontri con tifosi durante il derby di calcio Catania-Palermo, recandosi nel cimitero di Acireale. Poi ha deposto una corona d’alloro davanti la lapide posta all’ingresso della Questura in memoria dei poliziotti catanesi caduti nell’adempimento del dovere. In seguito ha incontrato i dirigenti degli uffici della Questura e della Polizia di Stato di Catania e della provincia etnea,prima di vedere il prefetto Maria Federico e il sindaco Enzo Bianco.

Nato nel 1956, sposato e padre di due figlie, laureato in giurisprudenza, giornalista pubblicista, Marcello Cardona è entrato a far parte della Polizia di Stato nel 1981 e, dopo il corso di formazione, ha assunto l’incarico di dirigente della Squadra mobile della Questura di Sondrio. Dal 1982 al 1995 ha operato a Milano negli uffici investigativi della Criminalpol come vice dirigente, svolgendo complesse indagini sul crimine organizzato.
 
Nel 1996 è stato a Roma, all’Ucigos, dove si è occupato di terrorismo internazionale e di gruppi eversivi di estrema destra. Tre anni dopo è stato promosso primo dirigente ed è assegnato all’Ispettorato di polizia della Camera dei deputati, svolgendo contestualmente la funzione di funzionario di collegamento in Commissione antimafia. Nel 2002 ha lavorato nell’ufficio delle Politiche antidroga della Presidenza del consiglio e alla divisione amministrativa del dipartimento della Ps.
 
In servizio alla Questura di Roma ha diretto il commissariato Aurelio, l’ufficio Immigrazione, il commissariato Centro ‘Trevi Campio Marzio’ e, infine, ha assunto l’incarico di vice questore vicario. Fino a giugno 2012 è stato Questore a Varese e ha poi assunto lo stesso incarico alla Questura di Livorno. Infine il nuovo incarico a Catania.

Articolo pubblicato il 27 gennaio 2015 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus