Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Regione: 154 mila dipendenti che costano 6,4 mld
di Serena Giovanna Grasso

Ogni mese dalle casse i bonifici per 75.752 dipendenti diretti e indiretti, 62.186 precari e 16.249 pensionati. 3,7 mld ai 48.146 della sanità, con uno spreco di 1,4 mld rispetto alla Lombardia

Tags: Regione Siciliana, Dipendente, Spese, Precari, Dirigente



Oggi il “Quotidiano di Sicilia” pubblica una ricognizione di tutti i soggetti che ogni mese ricevono direttamente o indirettamente dalla Regione Siciliana i pagamenti per l’attività che svolgono come dipendenti a tempo indeterminato o determinato, o che hanno svolto essendo adesso in pensione. Ai dirigenti e al personale del comparto abbiamo aggiunto, così come fatto dalla Corte dei Conti in sede di Requisitoria sul Rendiconto della Regione 2013 del 3 luglio 2014 - anche il personale ex Resais, Eas e Esa, i dipendenti della Sanità e quelli delle Società partecipate.
A parte abbiamo elencato tutti i precari che lavorano negli enti locali oppure come formatori, forestali e altro e, infine, i pensionati che in Sicilia, unica regione in Italia, sono pagati direttamente dalle casse regionali, come si evidenzia da tempo in queste pagine.

Articolo pubblicato il 29 gennaio 2015 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus