Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia Ŕ su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

1999, il nostro Forum con Mattarella
di Redazione

Già sedici anni fa da vicepresidente del Consiglio del governo D’Alema poneva l’accento sulle vie dello sviluppo. “Occupazione: basta con i precari”; “L’Autonomia non ci separi dal Paese”

Tags: Sergio Mattarella



Mezzogiorno e sviluppo, innovazione, prodotto interno lordo, freno al precariato: alcuni dei temi che Sergio Mattarella ha trattato sedici anni fa nel corso del forum con il QdS in qualità di vicepresidente del Consiglio dell’allora governo D’Alema, forum che ripubblichiamo per intero a pagina sei.
Argomenti ancora attualissimi, perchè la Sicilia non ha affatto intrapreso la strada dello sviluppo, anzi è sempre più indietro.
E così Mattarella ieri, nel suo discorso di insediamento da neo Presidente della Repubblica, ha ripreso quei punti dolenti delle tante famiglie in difficoltà e del lavoro che manca per tanti giovani, specialmente nel Mezzogiorno. “Per uscire dalla crisi - testuali parole dal discorso integrale che pubblichiamo a pagina sette - va alimentata l’inversione del ciclo economico da lungo tempo attesa”.

Articolo pubblicato il 04 febbraio 2015 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus

´╗┐