Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia Ŕ su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Vitalizi Ars, costi doppi della Toscana
di Raffaella Pessina

18,1 milioni di euro l’anno per 314 assegni contro 4,6 mln del Consiglio della Toscana per 167 assegni. On line la spesa totale, nascosta quella per ciascun ex deputato, al contrario delle altre regioni

Tags: Ars



L’Assemblea regionale è costretta a mettere a nudo le sue spese dal Decreto legislativo 33/13, ma cerca sempre di nascondere qualcosa. In questo caso ci occupiamo degli assegni vitalizi che, aboliti dall’uno gennaio 2012, vengono erogati a favore di coloro che ne avevano già maturato il diritto prima di quella data. L’Ars, nella sezione “Amministrazione trasparente”, pubblica la spesa complessiva mensile, mentre non è dato conoscere l’importo per ciascun ex deputato, come invece correttamente pubblicato dai Consigli regionali delle altre regioni. Addirittura la Toscana tiene la sezione aggiornata a gennaio 2015.
L’Ars riesce ad essere più cara della sprecona Sardegna con un importo medio mensile annuo di 57.652 euro contro 55.822 della Sardegna, 31.786 della Lombardia e 27.740 della Toscana.

Articolo pubblicato il 11 febbraio 2015 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus

´╗┐