Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia Ŕ su Twittergoogle qds rss qds
Quotidiano di Sicilia

Energia da Rsu, il "No" ipocrita
di Rosario Battiato

A Trieste il Wwf organizza le visite nell’impianto che produce energia con i rifiuti, da noi i falsi ambientalisti sono contrari. La città più vivibile del mondo, Vienna, ha una centrale nel centro urbano

Tags: Energia, Rifiuti, Rsu



PALERMO – Per placare pregiudizi e prese di posizioni dettate da un patrimonio di conoscenze scientifiche non sempre all'altezza, non serve molto. Basta farsi un giro nelle principali città sostenibili d'Europa, oppure consultare il sito dell'Eurostat, o l'annuario dell'Ispra, e riprendere i dati relativi al recupero energetico dai rifiuti nelle migliori gestioni del rifiuto. In questo modo si scoprirebbe, inoltre, che la Sicilia non è soltanto impantanata in un percorso ambientale insostenibile, ma che lentezze burocratiche, inadeguatezza politica e vaniloqui ambientalisti hanno irrorato il terreno che di fatto ha impedito uno sviluppo concreto della gestione integrata del rifiuto nell'Isola. Oggi resta soltanto la discarica, cioè l'interramento, un sistema inadeguato e datato. E mentre il nostro dibattito langue nelle secche delle trite e ritrite questioni, il 70% degli abitanti di Oslo considera positivamente la produzione di energia dai rifiuti.

Articolo pubblicato il 25 aprile 2015 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus

´╗┐