Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia Ŕ su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Ars, i perditempo rinviano gettonopoli
di Raffaella Pessina

Il 12 maggio in Aula, Zito (M5S, unico gruppo contrario): “Opposizione e maggioranza si abbracciano e si baciano”. Promessa fasulla: votare il Ddl tra 15 giorni, perché ci sarà il silenzio elettorale

Tags: Ars, Gettonopoli



Il Quotidiano di Sicilia nel marzo 2013 si è occupato del clamoroso spreco dell’inapplicazione in Sicilia delle norme nazionali che dal 2011 hanno ridotto i costi della politica negli enti locali in tutto il Paese. Due anni dopo, finalmente, i parlamentari regionali hanno preso coscienza della necessità di intervenire perchè i soldi sono finiti e non ci possiamo più permettere questi assurdi abusi di risorse pubbliche. Occorre ridurre il numero di assessori e consiglieri comunali e le loro prebende.
Ma, in realtà, i parlamentari regionali hanno gettato fumo negli occhi dei siciliani onesti. Sono passati cinque mesi inutilmente e quando, dopo l’approvazione del bilancio, questa legge doveva essere approvata subito, invece è ritornata in commissione bilancio. Maggioranza e opposizione a bracetto, solo i grillini contrari.

Articolo pubblicato il 19 maggio 2015 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus

´╗┐