Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia Ŕ su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Arrestato il presidente del Catania Calcio
di Redazione

Arrestati anche sette dirigenti del Calcio Catania tra cui il vice presidente Pablo Cosentino e l'ex direttore sportivo Daniele Delli Carri. Sarebbero accusati di frode in competizioni sportive e truffa

Tags: Calcio Catania, Antonino Pulvirenti, Pablo Cosentino



ROMA (askanews) - Sette dirigenti del Catania tra i quali anche il presidente Antonino Pulvirenti, ex numero uno della compagnia aerea a lowcost Windjet chiusa nel 2012, il suo vice Pablo Cosentino e l'ex direttore sportivo del Catania Daniele Delli Carri, sono stati arrestati su ordine della Direzione distrettuale antimafia di Catania. Gli arrestati sono accusati a vario titolo, di frode in competizioni sportive e truffa: avrebbero comprato le partite alterando così i risultati degli incontri della squadra etnea e l'esito del campionato di serie B. Perquisizioni sono in corso in tutta Italia.
 
Il presidente della Lega di serie B, Andrea Abodi ha così commentato a Sky TG24 HD la notizia degli arresti: "La prima reazione è sicuramente un grande dolore, perché lavoriamo ogni giorno per rendere comunque credibile e per aumentare la reputazione del nostro contesto, quindi questa è una notizia che ci lascia sgomenti".

Articolo pubblicato il 23 giugno 2015 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus

´╗┐