Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Commissariare la Regione per un anno
di Serena Giovanna Grasso

Disoccupazione al 23%, quella giovanile al 53,8%, Pil 2008/2014 meno 15 punti, spesa corrente 82% del totale. Urge un bravo manager che tagli i privilegi. Elezioni a ottobre 2016

Tags: Regione Siciliana



Dopo l’impugnativa della finanziaria secondo l’articolo 127 della Costituzione, è giunta l’ora che si applichi anche l’articolo 126, ovvero che con decreto motivato del Presidente della Repubblica si proceda a rimuovere l’Assemblea regionale e il presidente della Giunta per grave violazione dello Statuto. Infatti con la disoccupazione al 23 per cento (quella giovanile al 53,8 per cento) il Prodotto interno lordo crollato di 15 punti dal 2008 al 2014 e la spesa corrente della Regione l’82 per cento del totale, non si può negare che l’articolo 5 dello Statuto sia stato violato. Esso prevede che i deputati prestino giuramento per il bene dell’Italia e della Regione. Non si può proprio dire che con questi numeri del disastro i 90 deputati all’Ars, presidente Crocetta incluso, abbiano fatto il bene della Regione!

Articolo pubblicato il 16 luglio 2015 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus