Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Legge 104, in Sicilia abuso milionario
di Patrizia Penna

Dati del Dipartimento Funzione Pubblica sull’assistenza a parenti disabili: solo nel 2013 costati 285 milioni di euro. A godere dei permessi ben 32mila dipendenti della Pa: +6,3% rispetto al 2012

Tags: Legge 104



Permesso non fa rima con abuso, ma nel caso della legge 104/92 sull’assistenza a familiari con disabilità, le due parole camminano spesso a braccetto.
Tre giorni di permesso al mese retribuiti a favore dei dipendenti pubblici che devono assistere i loro familiari, costano annualmente allo Stato qualcosa come un miliardo di euro.
Nel 2009 la suddetta legge era stata l’ossessione dell’allora ministro della Pubblica Istruzione, Renato Brunetta, il quale aveva promesso maggiore chiarezza su usi e abusi dei permessi. Risultato? Nulla di fatto.
L’utilizzo illecito dei benefici della legge 104 continua a persistere. In Sicilia, ad esempio, qualche mese fa, un’operazione condotta dalle forze dell’ordine ad Agrigento, ha portato all’arresto di 19 persone tra medici, funzionari e impiegati.

Articolo pubblicato il 06 agosto 2015 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus