Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Regione salva i precari e i lavoratori over 50
di Giuseppe Bellia

Approvati in Commissione Lavoro dell’Ars due ddl sull’occupazione. Saranno stabilizzati fra gli altri i lavoratori socialmente utili

Tags: Precari, Lavoro, Salvatore Lentini



PALERMO - Ancora i precari sono il tormentone dell’attività legislativa della Regione.Non uno, ben due disegni di legge, sono stati approvati dalla Commissione Lavoro dell’Assemblea regionale siciliana.
Chi beneficerà di questi due provvedimenti legislativi?
Due le categorie di lavoratori che avranno un salvacondotto.Un primo ddl, riguarderà i precari dei lavoratori socialmente utili.
L’altro, i cosiddetti Over 50 cioè quei lavoratori che difficilmente, in virtù dell’età, potrebbero essere “appetibili” al mercato del lavoro.
Plaude all’approvazione il deputato regionale in quota Mpa Savatore Lentini.

“Sono molto soddisfatto per l’approvazione, nella seduta odierna, in sede di Commissione Lavoro all’Ars, di due importanti disegni di legge - ha dichiarato Savatore Lentini, vicepresidente della V Commissione Legislativa all’Ars. Con un lavoro impegnativo abbiamo esitato un testo - ha continuato Lentini - che offrirà maggiori garanzie di stabilità per la vasta platea dei lavoratori impegnati in attività socialmente utili e contrattualizzati a tempo determinato, introducendo alcune utili innovazioni come il meccanismo di penalizzazione per gli enti che non provvedano alle stabilizzazioni ed ulteriori strumenti di flessibilità nell’impiego”.

Il vicepresidente della Commissione Lavoro spiega la genesi del disegno di legge che tenterà di dare una “boccata d’ossigeno” a quei lavoratori che per sopraggiunti limiti d’età, avrebbero difficoltà di reinserirsi nuovamente nel mercato del lavoro.
“L’altro disegno di legge il numero 467 - ha proseguito il deputato palermitano dell’Mpa - di cui sono promotore prevede, per la prima volta, apposite misure per il reinserimento lavorativo dei disoccupati over 50, garantendo ulteriori opportunità a quei lavoratori che hanno le maggiori difficoltà in caso di perdita del posto di lavoro”.

Nella nota, nella parte conclusiva, Lentini indica il percorso legislativo che i due ddl dovranno seguire prima dell’approvazione in aula.
“I due provvedimenti” - conclude Lentini - dopo il vaglio del Comitato per la  qualità legislativa, approderanno in breve tempo in aula, dove auspico si possa arrivare ad una rapida approvazione nell’interesse di tanti siciliani”.

Articolo pubblicato il 06 novembre 2009 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus