Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Energia verde, Sicilia col freno tirato
di Rosario Battiato

Nei giorni della Conferenza mondiale sul clima, emerge il dato dell’insufficiente produzione delle rinnovabili nell’Isola. Coperto solo un quarto dei consumi interni, contro la media nazionale del 37%

Tags: Fonti Rinnovabili, Energia, Sicilia



PALERMO – Con l’ambiente non si scherza, anche se sei un’isola del Mediterraneo politicamente lontana dal tavolo di Parigi della Cop21 dove si sta discutendo di conseguenze dei cambiamenti climatici e si sta faticosamente tentando una quadratura del cerchio che permetta di rinnovare gli impegni e gli investimenti sui tagli alle emissioni in atmosfera.
La Sicilia, appunto, non è esente dall’impegno verso una società che punta a una decarbonizzazione di lungo periodo e che vuole confermare gli impegni sulla crescita della produzione rinnovabile per ampliare la copertura delle percentuale di consumi interni e proseguire in contemporanea con l’efficientamento energetico del proprio patrimonio edilizio.
Su tutti questi temi, almeno a livello nazionale, l’Isola deve ancora maturare una consapevolezza e una programmazione che altrove esistono da anni.
(Per leggere l'inchiesta completa abbonati qui o acquista il giornale in edicola)

Articolo pubblicato il 08 dicembre 2015 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus