Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

"Malaticci" i dipendenti della Pa
di Oriana Gionfriddo

Inps: in Sicilia nel triennio 2012-14 gli eventi di malattia nel settore pubblico sono aumentati del 4,2%. Nel privato, invece, non si ammalano: registrata diminuzione dell’8%

Tags: Pubblica Amministrazione, Dipendenti, Malattia, Inps, Sicilia



CATANIA - In Sicilia, nel triennio 2012-2014 gli eventi di malattia nel settore pubblico sono aumentati del 4,2% a fronte di una contrazione dell’8% registrata nel settore privato.
Sono questi i dati che emergono da uno studio della Cgia di Mestre, basato sui dati dell’Osservatorio sulla certificazione di malattia dei lavoratori dipendenti pubblici e privati dell’Inps.
A registrare un incremento delle assenze nel settore pubblico non è stata solo la Sicilia ma tutte le regioni del Centro-Sud, Campania in primis: +15,1% negli ultimi tre anni.
È curioso notare come qualunque forma di differenziazione tra pubblico e privato in tema di eventi morbosi scompaia il lunedì. Che si tratti o meno di dipendenti della pubblica amministrazione, l’inizio della settimana si contraddistingue per una morbosità generale: un lavoratore su tre resta a casa.
(Per leggere l'inchiesta completa abbonati qui o acquista il giornale in edicola)

Articolo pubblicato il 30 gennaio 2016 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus