Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia Ŕ su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

La Sicilia sfiduciata non investe
di Patrizia Penna

I depositi a risparmio superano i conti correnti: propensione al risparmio, avversione al rischio con immobilismo economico. Bankitalia: nell’Isola appena il 3,3% di tutti i prestiti erogati in Italia

Tags: Sicilia, Economia, Bankitalia



In Sicilia si concentra appena il 3,3% dei prestiti erogati in tutta la nostra Penisola.
Secondo Bankitalia, i cui dati più recenti sono aggiornati a settembre 2015, nella nostra Isola gli impieghi hanno subìto una contrazione dell’1,7% rispetto al mese di settembre del 2014 e del 2,7% rispetto a settembre 2013.
I depositi bancari, inoltre, sono pari al 4,7%% di quelli di tutta Italia e mettono a nudo la povertà della nostra Regione.
Le variazioni negative registrate rivelano infatti una scarsa propensione agli investimenti, sia per le famiglie che per le imprese, a dimostrazione del fatto che se a livello nazionale si può dire che il Belpaese sia già nelle condizioni di intravedere “la luce” della ripresa economica, la Sicilia, invece, è ancora nel tunnel dellimmobilismo economico e stenta a risalire la china.
(Per leggere l'inchiesta completa abbonati qui o acquista il giornale in edicola)

Articolo pubblicato il 11 febbraio 2016 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus

´╗┐