Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Polizia locale, efficienza cercasi
di Rosario Battiato

Le infrazioni sono molte, ma le sanzioni troppo poche: servono più vigili sulle strade e meno dietro le scrivanie. Utilizzare per la sicurezza i soldi delle multe, spesso stornati contra legem

Tags: Polizia Municipale, Traffico



PALERMO - Nel capoluogo siciliano, così come nelle altre due principali città dell’Isola, il traffico - lo diceva anche Roberto Benigni in Jhonny Stecchino - è un problema non indifferente.
Al di là delle divertenti parodie del premio Oscar toscano, la gestione delle auto che ogni giorno circolano sulle strade delle città isolane sta divenendo sempre più complicata, anche a causa di automobilisti troppo spesso insensibili alle regole.
Per un’inversione di tendenza è dunque indispensabile il massimo impegno da parte della Polizia municipale, che deve puntare all’efficienza garantendo per prima cosa una maggiore presenza di uomini sul territorio.
Più controlli e più multe per chi le merita, i cui proventi devono poi essere investiti, così come prevede la legge, per la sicurezza stradale.
(Per leggere l'inchiesta completa abbonati qui o acquista il giornale in edicola)

Articolo pubblicato il 17 febbraio 2016 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus