Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Comuni, 440 mln di euro fuori bilancio
di Paola Giordano

Alla Sicilia il primato nazionale sommando quelli già riconosciuti (208,9 mln) e quelli ancora da riconoscere (230, 7 mln). Troppi debiti per gli Enti isolani, già alle prese con gravi difficoltà finanziarie

Tags: Sicilia, Enti Locali



PALERMO - Un primato per la Sicilia, ma non certo un risultato di cui vantarsi per i nostri amministratori. I Comuni dell’Isola, infatti, tra debiti fuori bilancio già riconosciuti e quelli ancora da riconoscere, devono confrontarsi con una montagna pari a circa 440 milioni di euro.
Si tratta di 208.914.701 euro per ciò che riguarda i debiti fuori bilancio riconosciuti e 230.704.234 euro per quelli ancora da riconoscere. Peggio di noi fanno soltanto la Campania (con i suoi 248.754.118 euro di debiti fuori bilancio riconosciuti) e il Lazio (con 289.048.505 euro di debiti fuori bilancio ancora da riconoscere).
Una magra consolazione, questa, visto che a livello complessivo le due Regioni si ritrovano a coprire somme molto più basse delle nostre: 308.865.526 euro la prima, 365.655.863 la seconda.
 
(Per leggere l'inchiesta completa abbonati qui o acquista il giornale in edicola)

Articolo pubblicato il 07 giugno 2016 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus