Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia Ŕ su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Contributi alle manifestazioni turistiche
di Michele Giuliano

Via libera ai finanziamenti della Regione per gli eventi storici e di tradizione: in 49 passano la selezione. In 72 restano fuori dai giochi perchè non hanno raggiunto il punteggio minimo ammissibile

Tags: Turismo, Regione Siciliana, Finanziamenti



PALERMO - Un aiuto consistente, da parte dell’assessorato regionale al Turismo, lo sport e lo spettacolo per tutti quegli eventi a carattere turistico che, valorizzando le nostre tradizioni con un pizzico di innovazione, rendono il territorio siciliano appetibile per le migliaia di viaggiatori, nazionali e internazionali, che vogliono conoscere la Sicilia per le numerose bellezze artistiche ma anche per la immensa ricchezza di storie, di sapori, di colori, di folklore che rendono ogni angolo della nostra isola un tesoro da scoprire.

A seguito del bando indetto dalle istituzioni regionali, è stata pubblicata la graduatoria delle manifestazioni turistiche che si svolgeranno in Sicilia il prossimo anno e che potranno usufruire di un contributo dalle istituzioni regionali, entro un limite del 50 per cento delle spese complessive previste. Sono state ammesse a finanziamento tutte le manifestazioni a carattere continuativo che presentano carattere di innovazione rispetto alle attività tradizionali e gli eventi di carattere occasionale che hanno una spiccata rilevanza regionale, nazionale o internazionale. Al bando hanno potuto partecipare anche le attività di carattere storico e religioso, per mostre e convegni di rilevante interesse turistico, che valorizzano le tradizioni popolari ed enogastronomiche che abbiano come scopo l’incoming di viaggiatori, destagionalizzando il flusso di visite, al di fuori del classico turismo da spiaggia e mare.

L’inserimento in graduatoria purtroppo non garantisce al momento la possibilità di accesso al finanziamento: sono ammessi i progetti che hanno superato i 70 punti, ma non c’è ancora certezza delle cifre disponibili, determinate in base alla disponibilità finanziaria annua dell’assessorato regionale del Turismo, della sport e dello spettacolo, per cui l’effettivo aiuto economico sarà determinato in una fase successiva.

Al primo posto, la rinomata e famosa a livello internazionale “Sagra del mandorlo in fiore”, che si svolge ad Agrigento tra febbraio e marzo, quando gli alberi di mandorlo si colorano di bianco e rendono il panorama affascinate e romantico. Sempre nei primi posti, la “Barocca Infiorata” di Noto, magnifica manifestazione in cui immagini della tradizione vengono colorati da migliaia di fiori multicolore. Ancora, la decima edizione de “Le vie dei tesori” a Palermo, che permettono di scoprire palazzi e strade e luoghi della città spesso poco conosciuti, attraverso visite guidate, installazioni artistiche, passeggiate per il capoluogo animate da piccoli spettacoli. Conosciuti a livello internazionale, il Carnevale di Sciacca, e poco dopo a seguire, il Cous Cous Fest di San Vito Lo Capo, che richiama ogni anno centinaia di visitatori con musica, cibo ed eventi multirazziali e multiculturali. Evento unico e di grande rilevanza culturale, che richiamerà sicuramente molti turisti e appassionati di macchine d’epoca, la manifestazione organizzata per i 100 anni della Targa Florio, a Palermo.

Ben 72 progetti presentati
non hanno raggiunto il punteggio minimo di 70 punti per accedere al finanziamento. Primo degli esclusi, il Festival Parco Villa Pantelleria di Palermo, che raggiunge il punteggio di appena 67 punti. Ancora, il Festival Internazionale del Balletto di Siracusa, giunto alla venticinquesima edizione, la sagra della Castagna di Mezzojuso, o il famosissimo Palio dei Normanni di Piazza Armerina, meta di migliaia di turisti che visitano la cittadina e la villa del Casale, rinomata per i mosaici di età romana.

Articolo pubblicato il 17 settembre 2016 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus

´╗┐