Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Regione siciliana, dirigenti extra lusso
di Raffaella Pessina

L’Oiv (Organismo indipendente di valutazione) non si è ancora insediato a due anni dal bando. Premi a pioggia, pochi incarichi, nessun obiettivo: l’anarchia è totale

Tags: Regione Siciliana



È ormai da diversi anni che il Quotidiano di Sicilia si occupa della spinosa questione relativa ai dirigenti della Regione Sicilia, in numero sproporzionato, e noti principalmente per i loro compensi, anch’essi sproporzionati.
Molti dirigenti, pur essendo in forze alla pubblica amministrazione, non hano nulla da dirigere percependo comunque uno stipendio: è il caso delle 50 unità dirigenziali che a fine mese percepiscono 2.600 euro netti ma risultano essere senza uno straccio di incarico.
Se si prendono in considerazione anche i dirigenti con solo incarichi di studio, le unità arrivano a 67.
Il Parlamento siciliano, intanto, non ha ancora recepito la legge Madia (n.124/15) che riforma il numero e il trattamento economico dei dirigenti, con tagli progressivi nel tempo.
 
(Per leggere l'inchiesta completa abbonati qui o acquista il giornale in edicola)

Articolo pubblicato il 28 ottobre 2016 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus