Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Prestiti: +2,4% la richiesta in Sicilia
di Redazione

Secondo il Barometro Crif, Enna ha registrato l’incremento più sostenuto con un +16,3% rispetto al 2015. Palermo, invece, è l’unica provincia ad aver registrato un calo nelle richieste: -1%

Tags: Prestiti, Sicilia, Crif



PALERMO - La richiesta di prestiti finalizzati all’acquisto di beni e servizi in Sicilia nei primi nove mesi dell’anno ha fatto segnare una crescita del +2,4%, inferiore alla variazione rilevata a livello nazionale del 9,4%.

Secondo il Barometro Crif, Enna ha registrato l’incremento più sostenuto con un +16,3% rispetto ai primi 9 mesi del 2015 che la posiziona al 1 posto nel ranking nazionale. Seguono a distanza le province di Agrigento (+8,4%) e Caltanissetta (+8,0%).

Palermo è l’unica provincia siciliana ad aver fatto registrare un calo nelle richieste di prestiti finalizzati, pari al -1,0% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. In termini di importo richiesto, la media per i prestiti è stata pari a 4.310 Euro; il valore più elevato è stato rilevato nella provincia di Messina, con 5.120 Euro, seguita da Ragusa a 5.117 Euro. Con 3.957 Euro Palermo ha fatto registrare il valore medio più basso sia in Sicilia che nella graduatoria nazionale.

Per quanto riguarda il numero di richieste di prestiti personali, invece, la Sicilia nei primi 9 mesi del 2016 ha fatto registrare un calo pari a -0,9%, in controtendenza rispetto al dato nazionale (+4,7%). Agrigento è la provincia che ha fatto segnare la contrazione più forte, con un -4,8% rispetto ai primi 9 mesi del 2015. Seguono Siracusa (-3,7%) e Trapani (-1,7%). Al contrario, Caltanissetta e Ragusa sono le uniche province in regione ad aver fatto segnare una crescita, seppur lieve, rispetto ai primi 9 mesi del 2015, pari rispettivamente a +0,7% e +0,6%.

Palermo e Catania risultano, invece, stabili rispetto allo scorso anno. In termini di importo medio richiesto, infine, per i prestiti personali la media in Regione è stata pari a 12.249 Euro, in linea con il valore medio nazionale. In regione il record spetta ad Agrigento con 12.661 Euro (30 posto nel ranking nazionale), seguita da Siracusa, con 12.591 Euro. La provincia di Enna, infine, ha fatto segnare l’importo medio più contenuto, pari a 11.681 Euro.

Articolo pubblicato il 03 novembre 2016 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus