Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia Ŕ su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Sicilia, il vino locale non fa Strada
di Paola Giordano

Quarta in Italia per produzione, nona per esportazione: solo 100 mln di euro contro 1,8 mld del Veneto. Il business è insufficiente e gli itinerari enogastronomici non attraggono turisti

Tags: Vtivincoltura, Vino, Vitigni, Sicilia, Economia



CATANIA – “Viva il vino spumeggiante nel bicchiere scintillante”: così brindava Turiddu nella celebre opera teatrale Cavalleria rusticana tratta dalla nota novella del Verga. Peccato che di vino la Sicilia - pur avendo una superficie di uva da vino che supera i 110 mila ettari e pur essendo una tra le regioni italiane più produttive nel settore vinicolo - ne esporti poco: le esportazioni, nel 2015, hanno infatti inciso solo per l’1,9 per cento sul totale italiano. Un risultato piuttosto esiguo, che colloca l’Isola solo al nono posto nella classifica nazionale, lontana anni luce dalle Regioni leader nel settore, vale a dire il Veneto, che sbaraglia tutti coprendo da solo ben il 34 per cento del totale; e a seguire, con un netto distacco dalla Regione nordorientale, il Piemonte (17,9 per cento) e la Toscana (16,7 per cento).
 
(Per leggere l'inchiesta completa abbonati qui o acquista il giornale in edicola)

Articolo pubblicato il 04 novembre 2016 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus

´╗┐