Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia Ŕ su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Lavorare nel turismo, i Tropici obiettivo anche in clima natalizio
di Michele Giuliano

L’Eures alla ricerca nell’Isola di candidati per diventare animatori, bagnini, coreografi e cantanti. Si assume anche senza esperienza, contratti sino a 1.300 €: selezione a Palermo

Tags: Lavoro, Turismo



PALERMO - Non è mai troppo presto per cercare lavoro e, possibilmente, trovarlo. E, sebbene si cominci soltanto adesso a respirare aria di Natale, e l’estate sembra ancora lontana, proprio adesso si è aperta, per giovani e meno giovani, una buona possibilità di lavorare nel turismo in Italia o all’estero per la stagione estiva 2017.

“Obiettivo Tropici”, una organizzazione italiana che opera, a livello nazionale ed internazionale, nel settore turistico, in collaborazione con la rete Eures, una rete di cooperazione creata per agevolare il libero movimento dei lavoratori nei 28 paesi dell’Ue, oltre che in Svizzera, Islanda, Liechtenstein e Norvegia, è alla ricerca, per la stagione estiva 2017, di animatori, anche senza esperienza, per la copertura di 500 posti di lavoro in strutture turistiche situate sia in Italia sia all’estero.

In particolare, “Obiettivo Tropici” cerca capi animazione, animatori mini club e junior club per attività con bambini e ragazzi, istruttori di diversi sport come fitness, tiro con l’arco, torneisti. E ancora, assistenti bagnanti, scenografi, ballerini e coreografi e cantanti di piano bar. Gli interessati dovranno essere maggiorenni, madrelingua italiani con una buona conoscenza di almeno una lingua straniera tra inglese, tedesco, ceco o polacco e avere assolto l’obbligo scolastico. I candidati dovranno dare la propria disponibilità per almeno 4 mesi per le sedi italiane e di sei mesi per le sedi estere, a partire da febbraio 2017. Coloro i quali supereranno la selezione saranno assunti con contratto stagionale, avranno vitto e alloggio garantito, assicurazione e assistenza medica e una retribuzione netta mensile che va dai 400 ai 1.300 euro.

In Italia, i villaggi vacanze alla ricerca di personale sono ubicati principalmente nelle regioni del Sud Italia e in Lombardia e Trentino Alto Adige. All’estero, si va da paesi della fascia mediterranea, ai Caraibi, al Mar Rosso. Per coloro i quali non hanno esperienza nel campo, sarà possibile, a proprie spese, frequentare un tirocinio formativo, che sarà coperto da una borsa di studio per i giovani più capaci. Chi volesse candidarsi può farlo inviando all’indirizzo mail info@obiettivotropici.it e specificando nell’oggetto “Selezioni Obiettivo Tropici Palermo 15/12/2016” il proprio curriculum vitae prima del 15 dicembre prossimo, giorno in cui si svolgeranno i colloqui a Palermo.

Questa non è la prima iniziativa supportata dall’Eures, organismo comunitario che entra in partenariato con enti pubblici e privati per cercare di promuovere il più possibile la conoscenza delle proposte di lavoro disponibili e quindi la possibile fruizione da parte di chi si trova dalla parte della domanda. Da un lato, c’è l’Ufficio europeo di coordinamento, che presiede all’organizzazione delle attività rispettivamente a livello europeo e nazionale, dall’altra i partner, pubblici o privati, che forniscono alla rete servizi di informazione, collocamento e assunzione ai datori di lavoro e alle persone in cerca di un impiego.

Un altro ruolo importante svolto da Eures è mettere a disposizione informazioni specifiche e facilitare il collocamento a vantaggio dei datori di lavoro e dei lavoratori frontalieri nelle regioni transfrontaliere dell’Europa. Nella pratica Eures fornisce i propri servizi attraverso il portale web e una rete di circa mille consulenti che sono in contatto giornaliero con le persone in cerca di un impiego e i datori di lavoro di tutta Europa.

Articolo pubblicato il 06 dicembre 2016 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus

´╗┐